Categoria: Palazzo Strozzi

Americani a Palazzo Strozzi: altro disastro

L’ufficio stampa di Palazzo Strozzi si è perfino “vergognato” di diffondere un comunicato chiaro. E così i 66mila visitatori dell’ultima mostra, appena chiusa, al piano nobile di Palazzo Strozzi – “Americani a Firenze. Sargent e gli impressionisti del nuovo mondo” – sono stati sommati a quelli della mostra parallela alla Strozzina (26mila). Così, tanto per “gonfiare” un po’ i numeri e limitare il danno. Totale: 92mila visitatori. Numeri comunque risibili. (continua…)

Ennesimo flop a Palazzo Strozzi: «Denaro e Bellezza» non decolla

A Palazzo Strozzi sta andando in scena un altro, autentico flop. Lo dicono i numeri nonostante certa stampa, forse un po’ «distratta», attraverso critiche positive affermi il contrario. Ma queste ultime non fanno staccare i biglietti, né arricchiscono il botteghino. Per cui occupano spazio ma lasciano il tempo che trovano. (continua…)

Niente Bankitalia per Bini Smaghi: Firenze esulta

Lorenzo Bini Smaghi non andrà a governare a Palazzo Koch. E pare di molto in bilico anche il suo seggiolone alla BCE, poiché i francesi vogliono ascoltare solo «una voce» italiana nel consesso bancario continentale. Cioè quella del neopresidente Mario Draghi. Tutto ciò per Firenze – e per lo stesso Bini Smaghi – può tradursi in un atto positivo. Almeno per due motivi. (continua…)

Palazzo Strozzi: in bilico anche i soldi della Provincia

Allora è tutto vero. Allora non ci sbagliavamo quando l’avevamo ribattezzata Fondazione Palazzo «Sprechi» invece che «Strozzi». È di ieri, infatti, la notizia che la Camera di Commercio di Firenze erogherà 600mila euro (invece dei previsti 800mila) alla fondazione presieduta da Bini Smaghi. «Dal mio punto di vista non è una sorpresa – ha detto il presidente Vasco Galgani – perché sono io che ho voluto dare un segnale e nel 2013 e 2014 stabiliremo il contributo della Camera di Commercio anno per anno. (continua…)

Palazzo Strozzi: tagliati 200mila euro

Tanto tuonò che piovve. Da mesi circolavano voci circa la volontà del presidente della Camera di Commercio di Firenze, Vasco Galgani, di «alleggerire» l’impegno del suo ente nei confronti della Fondazione Palazzo Strozzi. (continua…)

Fondazione Strozzi : i bilanci confermano gli sprechi

Il giorno di Pasqua l’avevamo ribattezzata «Fondazione Palazzo Sprechi». Adesso, dai bilanci della Fondazione Palazzo Strozzi, emerge chiara la situazione: dal 2006 a oggi sono stati persi oltre 10 milioni di euro e senza il sostegno dei soldi pubblici la fondazione presieduta da Lorenzo Bini Smaghi chiuderebbe domani. Ad affermarlo sono tre consiglieri Pdl del Comune di Firenze – Marco Stella, Stefano Alessandri e Mario Tenerani – i quali, vagliando i bilanci, sono giunti alla conclusione che senza un progetto unico di razionalizzazione dei contributi, la cultura a Firenze non solo non si valorizza, ma la si rende responsabile – si fa per dire – di perdite ingenti di denaro. (continua…)

Estate Fiorentina 2011: quella «vera» e ricca è al Museo del Bargello

La vera Estate Fiorentina? Come lo scorso anno sarà al Museo Nazionale del Bargello. Basta dare un’occhiata al calendario di appuntamenti presentato ieri per capirlo. Nel luogo di arte e di storia diretto da Beatrice Paolozzi Strozzi tornano a proporsi appuntamenti di musica, teatro e danza: dal 24 maggio al 3 settembre. (continua…)

Fondazione Palazzo Sprechi

Riprendendo il titolo di una delle mostre meglio riuscite degli ultimi anni, possiamo affermare che l’Annual Report 2010 della Fondazione Palazzo Strozzi è … «Inganni ad arte». Ovvero un rapporto sull’attività dell’ente presieduto da Lorenzo Bini Smaghi nuovamente infarcito di lacune e inesattezze. (continua…)

Palazzo Strozzi… ma quanto mi costi?

In attesa di conoscere i dati del Report 2010 sull’andamento della Fondazione Palazzo Strozzi – che non arriverà prima del 15-20 aprile prossimi – è giusto riflettere sui ricavi e, soprattutto sui costi, dell’ente presieduto da Lorenzo Bini Smaghi. Come si legge sui precedenti Report, la fondazione ha ricavato 7,25 milioni di euro nel 2007, 7,1 milioni nel 2008 e 7,125 milioni nel 2009. (continua…)

La Fondazione Palazzo Strozzi aumenta la base del proprio «peso»

Per sostenere il proprio «peso», la rete dei sostenutori della Fondazione Palazzo Strozzi continua ad allargarsi. Brevan Howard, società leader in Europa negli hedge fund, e Leofrance, storica ditta fiorentina specializzata nella realizzazione di articoli di moda, entrano a far parte dei soci fondatori dell’Associazione Partners di Palazzo Strozzi (Apps), il gruppo di aziende private, presieduta da Leonardo Ferragamo, che sostiene l’attività della Fondazione Palazzo Strozzi di Firenze e che nel 2010 contribuì a «Florens» (la biennale dei beni culturali) semplicemente con un numero di room nights, detti anche volgarmente «pernottamenti» per gli ospiti. (continua…)